mercoledì 23 gennaio 2013

Mini plum-cake alla pesca

Leggerissimi, morbidi e irresistibili...ecco quello che sono questi mini plum-cake alla pesca!
Una bella sorpresa per la colazione della mattina.


Come vedete dalla foto...io ne ho fatti un po con la pesca e un po con le gocce di cioccolato..infatti potrete usare questa ricetta di base...per poi sostituire le pesche con frutta di stagione come pere, mele...o addirittura con frutta sciroppata!!

Ingredienti per 7-8 persone
  • 70 gr di farina
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 100 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 50 gr di burro
  • 2 pesche
  • burro 
  • zucchero a velo
Mescolare la farina con lo zucchero e il lievito. A parte sbattere le uova con il burro sciolto, versare il composto nella farina e amalgamare bene ( magari aiutandosi con le fruste elettriche ). Imburrare e infarinare degli stampini da plum-cake, ma se non li avete, andranno benissimo anche i pirottini in alluminio rotondi usa e getta. Riempirli per 1/3 con l'impasto. sbucciare le pesche, tagliarle a fettine e infilarne qualcuna in ogni dolcetto. Mettere in forno a  180°C e cuocere per circa 25-30 minuti. lasciar raffreddare e spolverizzare con zucchero a velo.




5 commenti:

  1. Ciao Martina!
    Mi piace molto questa ricetta, semplice e buona. Te la rubo e magari provo a sperimentarla con la pasta madre al posto del lievito!!! :D
    Buona giornata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Farfy Farfuglia, certo, ruba pure...d'altronde lo scopo di questo mio blog...è proprio quello di poter condividere con voi queste passioni, tutto ciò che posto...è qui proprio x dare a voi la possibilità di usufruirne ;) e si prova con la pasta madre e ovviamente fammi sapere come è andata! buona giornata anke a te ...ciaooooooo a presto

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...