mercoledì 6 aprile 2016

Cardigan Top down "Miriana" 1° esperimento


Ebbene si...ho ripreso in mano i ferri... ho detto devo ritentare... è vero...non mi sono appassionata l'altra volta.... ma posso dare una seconda possibilità no??? e allora ecco il risultato... e sono stra felice di aver concesso una seconda possibilità a questi agognati ferri!

A dire il vero...ho apportato qualche modifica al primo tentativo... infatti mentre la prima volta ho usato i ferri dritti...questa volta mi son concessa di provare con i ferri circolari e devo dire mi son trovata fin da subito molto meglio...

E anche grazie all'aiuto di meravigliose knitters che mi hanno spiegato un po la tecnica... in particolar modo un grazie particolare va a Francesca Vaccaro <3... che mi ha supportata all'inverosimile...! sono riuscita a portare a termine il mio primo cardigan top down.

Ovvio ancora non è perfetto... infatti le maniche per qualche errore di conteggio mi son venute un po strettine al polso... ma sbagliando si impara! ( infatti vi posto il pattern corretto ) e sono pronta ad imparare punti nuovi... e realizzare altre cosucce...

Ad ogni modo vi lascio comunque il tutorial per la realizzazione... scusatemi se non sarà perfetto... ma come prima volta vi dovrete accontentare ;)...

Occorrente per taglia 10-12 anni

* filato Wonderful di Ornaghi Filati
* ferri circolari n° 4.5
* ferri circolari n° 3.5
* marcatore segnatpunto
* spilla riprendi maglie
* ago e forbici

Abbreviazioni: 

1D : lavorare 1 diritto
1R:  lavorare 1 rovescio
F:   ferro
M:   marcatore
DDD: aumento dritto-davanti e dietro



Realizzazione:

Raglan circa 8 cm

Circonferenza collo 40 cm. = 80 maglie di inizio lavoro.

Campione: 10 x 10 cm = 22 Righe e 16 Maglie.

Lavorare giri di andata e di ritorno.

Dal F1 al F6:

Con i ferri circolari n° 3.5 avviare 80 maglie  e lavorare per 6 ferri il bordo a punto costa 1:1 ovvero 1R - 1D per tutto il ferro.

Passare tutte le maglie sul ferro circolare n°4.5 mettendo un marcatore a 15-1-11-1-24-1-11-1-15 punti; dove 1 sta per il raglan, 11 per le maglie di ogni manica, 24 per le maglie del dietro, 15 per le maglie del davanti sx e 15 per le maglie del davanti dx.


Dal  F7 al  F40 :

lavorare i ferri di andata in questo modo: lavorare *1D fino alla maglia prima del M - 1DDD - passare M - 1D - passare il M - 1DDD - * ripetere da * a * fino alla fine del ferro;

lavorare i ferri di ritorno come segue: 4D (bordo) - 1R - 4D nelle ultime 4 maglie (bordo).


F41: a questo punto bisogna separare le maniche dal resto del corpo quindi lavorare 1D fino al M, passare le maglie delle maniche sulla spilla o su un filo provvisorio, caricare 4 o 6 maglie a nuovo lavorare a D il dietro fino al M, passare le maglie della seconda manica su un altra spilla o su filo provvisorio; caricare 4 o 6 maglie a nuovo e lavorare a D il davanti destro.

F42: lavorare 4D - 1R - 4D nelle ultime 4 maglie (bordo).

dal F43 al F70 :

Lavorare i ferri di andata a Diritto.

lavorare i ferri di ritorno come segue: 4D (bordo) - 1R - 4D nelle ultime 4 maglie (bordo).

Dal F71 iniziare a lavorare il bordo finale, lavorando per 6 ferri  ( dal F71 al F77 ) a punto costa 1:1 ovvero 1R - 1D.

Chiudere tutte le maglie.

Maniche:

Riprendere sul ferro n° 4.5 tutte le maglie delle maniche e del sottomanica. (circa 56).

Lavorare a diritto tutte le maglie con la tecnica del magic loop, mettendo un marcatore a inizio lavoro in modo da capire ogni volta che iniziamo il giro.

Diminuire ogni 6 F a destra dopo la 1° maglia, lavorando 2 maglie insieme; a sinistra prima dell'ultima maglia, lavorando 1 accavallata semplice.

Per il calcolo delle diminuzioni delle maniche io ho seguito questo procedimento:

Calcolare all'incirca di quante maglie dovrà essere il polso; nel mio caso 34.

Calcolare la lunghezza manica da ascella a polso; nel mio caso 40 cm.

Totale delle maglie della manica che ho sul ferro: 56.

Quindi:

56 -36 = 20 : 2 = 10

ovvero n° di maglie sul ferro - n° maglie che dovrà avere il polso : 2.

40 : 10 = 4 cm 

quindi dovremo fare una diminuzione ogni 4 cm di lavoro, nel nostro caso 4 cm corrispondono a 6 ferri, quindi faremo una diminuzione ogni 6 ferri.

Lavorare gli ultimi 6 ferri della manica a punto costa 1:1 ( 1R - 1D ) in modo da realizzare il bordo del polsino.

Chiudere tutte le maglie.

Nascondere e tagliare tutti i fili rimasti.

Ed ecco finito il cardigan.

Spero vi piaccia, ma soprattutto spero che il pattern sia abbastanza chiaro.

Per qualsiasi cosa non esitate a contattarmi anche via mail a follipassioni@gmail.com

Per oggi vi saluto...e vi abbraccio calorosamente... a presto..

Follipassioni















4 commenti:

  1. Ciao Martina, ho nominato il tuo blog per il Liebster Award, il premio per i blog in crescita.
    Spero che tu sia felice della nomination.
    Ecco il post che ho scritto a riguardo
    http://amocreare.blogspot.it/2016/04/ho-ricevuto-un-premio.html
    Spero di leggere presto le tue risposte! Un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Grazielle scusa se arrivo solo ora... a rispondere ma non son stata bene.. e non son riuscita a seguire molto il blog... ti ringrazio per il premio... se per te va bene... con calma risponderò alle domande in un post!.. un bacio a presto!

      Elimina

  2. So in love with your blog! You've got such a fresh style and it really is a pleasure to read it!
    Would you like to follow each other on GFC? If yes just let me know once done and I'll be right back!
    xoxo
    Patricia http://patriciacori.blogspot.ch

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Hello Patricia , thank you so much for your sweet words ... I'm happy about that ! Of course I follow you on GFC run to add me ! bye, see you soon..

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...